Home

ACCOGLIENTI. PER TRADIZIONE.

In Evidenza

"Manuel", matinée venerdì al Madison

“Manuel”, il film presentato all'ultimo Festival di Venezia, sarà proiettato venerdì 16 novembre al cinema Madison. Una matinée organizzata dal Consiglio Regionale dell'Ordine degli Assistenti Sociali del Lazio e riservata agli iscritti. Dopo un'introduzione di Daniela Cirulli, vicepresidente CROAS Lazio, e di Alessandro Maresca, docente di linguaggio cinematografico, la proiezione del film inizierà alle 10.10. Seguirà dibattito, a cui parteciperà il protagonista del film Andrea Lattanzi. Il cinema Madison si trova, a Roma, a via Gabriello Chiabrera 121.

Continua a leggere...

Fondazione

Do you speak english? I nostri corsi per bimbi

Do you speak english? Dopo il progetto “Musica in fasce”, attraverso il quale i bambini possono iniziare ad acquisire confidenza con la musica, la Fondazione Protettorato San Giuseppe incrementa l’offerta formativa per i bambini che frequentano l'asilo nido “Primi passi” con un metodo semplice ed efficace per iniziare a parlare l’inglese divertendosi. Sì, divertendosi: perché l’introduzione alla nuova lingua avviene attraverso i Dinocroc, buffi animaletti, metà dinosauri e metà coccodrilli, che vivono fantastiche avventure in un parco. Seguendo le loro storie, i bambini si immedesimeranno in Hocus&Lotus. E ascoltando i “magic teachers”, gli insegnanti magici, impareranno ad esprimersi in una nuova lingua grazie a un format narrativo molto particolare e ben definito: un teatro mimico-gestuale, che li coinvolgerà, e poi allegre canzoni, divertenti cartoni animati e libri illustrati con chiarezza, con cui potranno continuare a giocare (e a studiare) anche a casa. Il metodo utilizzato, altamente innovativo, è “Il Format Narrativo” elaborato dalla professoressa Traute Taeschner, della “Sapienza” Università di Roma, e verificato sperimentalmente e con successo in più di 120 scuole dell’Infanzia e Primarie italiane e straniere.

Continua a leggere...

Visioni

Manuel: un film che racconta di "noi"

Un racconto di formazione dedicato a tutti i Manuel di tutte le periferie: quelli che, nella vita, “devono fa' er doppio della fatica”, se non “er triplo”. È il film Manuel, primo lungometraggio di Dario Albertini, romano del 1974, fotografo diventato regista. Presentato all'ultimo Festival di Venezia, con un protagonista, Andrea Lattanzi, premiato da Catherine Deneuve a un altro Festival, il Premier Plans di Angers, in Francia, è proiettato in una sala romana, il Quattro Fontane, dalla scorsa settimana.

Continua a leggere...

Storie

Questa è la storia di uno di noi

Le ciabatte. Non le avevo, in Africa. A piedi nudi, spesso. Le scarpe solo quando servivano. Sempre le stesse. Un solo paio. Me le aveva regalate mio padre, dopo aver lavorato per un mese. Era tornato a casa tutto contento, luccicavano. Ma è stato tanto tempo fa. Mio padre. Mia madre. Chissà, ero felice? Immagino di sì. Non me lo ricordo. Non me lo ricordo più. Le scarpe, quelle sì, me le ricordo. Sono durate tanto tempo. Non luccicavano più. Io ci provavo, a lucidarle. Ma una aveva un buco, l'altra si stava sfondando. L'unico paio. Tanti anni fa. Ricordo il viaggio. La fuga. Non potevo più stare a casa mia. Nel mio Paese. Troppa violenza. Ne ho vista tanta. Troppa povertà. Troppa strada, quella fatta per arrivare in Libia, da dove speravo di partire presto. Illuso. Da solo. Brutta gente. Peggio di casa mia. Non c'era mio padre. Le scarpe me le hanno rubate. Cosa se ne saranno fatti? Erano vecchie. Erano un ricordo. Ho visto, come si comportavano. I miei carcerieri. Li ho guardati. Ho pianto. Ho pianto di nuovo. Quando non mi vedevano, però. Non volevo dargli soddisfazione. Ma ero piccolo. Forse non di fisico, stavo crescendo. Ma di testa sì. Dov'erano i miei? Dov'era mio padre? Dov'erano le mie scarpe? Mi picchiavano. Ancora, e ancora. Volevo la terra promessa, ho trovato una prigione. Troppo a lungo. Mi guardavo il corpo, la notte. I segni. Cercavo di non piangere. Non ci riuscivo.

Continua a leggere...

Attualità

Lo spettacolo delle danze thailandesi

Un bel pomeriggio quello di martedì al Protettorato san Giuseppe. Nonostante la pioggia battente. Una giornata bella e importante. Bella, perché lo spettacolo offerto dai danzatori thailandesi con i loro costumi colorati e con la loro fisicità e grazia ha rallegrato gli oltre 200 presenti.

Continua a leggere...

InFormazione

“I diritti dei bambini”: via al corso di formazione in collaborazione con l'ASL Roma2

Presso il Centro Studi della Fondazione Protettorato san Giuseppe, il 25 ottobre ha avuto inizio il corso di formazione interprofessionale “I diritti dei bambini alla protezione e alla cura”, realizzato in collaborazione con la ASL Roma2.

Continua a leggere...